lunedì 27 maggio 2013





2 commenti:

La Triplice Dea Madre ha detto...

… sono stato anch'io un realista, ma ormai oggi me ne frego e, anche se ho una buona vista, l'apparenza delle cose come vedi non m'inganna, preferisco le sorprese di quest'anima tiranna che trasforma coi suoi trucchi la realtà che hai lì davanti, ma ti apre nuovi occhi e ti accende i sentimenti. Prima d'oggi mi annoiavo e volevo anche morire, ma ora sono un uomo nuovo che non teme di soffrire...

… ti ho conosciuto come un "Sancho Panza"… e ti ritrovo come un vero e proprio "Don Chisciotte"… ciò mi aggrada assai ;-)

eLtRiVuLziO ha detto...

hehe nuuu mi stai confondendo con un mulino :D spero solo di guadagnarmi il mio castello!